Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Archivi Categorie: Finiture di Stampa

Augura buon compleanno ai tuoi clienti con biglietti d’auguri speciali

stampa-biglietti-auguriVuoi inviare ai tuoi clienti, fornitori e agenti biglietti di auguri speciali? Per farlo hai tantissime soluzioni e formati: biglietti singoli, biglietti a 2 ante, biglietti a 3 ante e così via.

Ciò che conta è ottenere un prodotto di qualità eccellente, sia nella scelta della carta, che nel tipo di finitura di stampa impiegata. In questo articolo ti spiegheremo come dare rilievo ai tuoi biglietti, utilizzando la tecnica di finitura dell’embossing digitale o stampa in rilievo. Questa tecnica viene ottenuta in un unico processo di stampa, sovrapponendo tanti strati di inchiostro uno sull’altro, per creare uno spessore sulla superficie. Il risultato prodotto è un effetto a rilievo, visibile agli occhi ma anche sensibile al tatto.

Il termine embossing deriva dal verbo to emboss, cioè “embossare”, che significa creare rilievi.

Finiture di stampa speciali per effetti sorprendenti

Per rendere un prodotto stampato davvero irresistibile e capace di catturare i sensi dei vostri potenziali clienti, il segreto è utilizzare finiture di stampauna combinazione di finiture di stampa unica.

Ecco un esempio pratico di come potreste rendere “prezioso” e ricercato un dépliant promozionale o uno dei vostri stampati commerciali: l’impiego congiunto di finiture di stampa differenti trasformerà radicalmente il vostro prodotto stampato, migliorandone l’efficacia comunicativa e pubblicitaria.

Il primo passo da compiere nella scelta delle finiture di stampa, in fase di progettazione grafica del prodotto, è quella di prevedere un rivestimento protettivo della superficie, che ne salvaguardi, il più a lungo possibile, l’integrità contro graffi, usura, pieghe indesiderate e sfregamenti causati dalle successive lavorazioni di stampa. La soluzione migliore è ricorrere alla tecnica della Verniciatura Protettiva, un rivestimento acrilico, a base di acqua, incolore, opaco o lucido, applicato a tutta la superficie del supporto stampato. 

La stampa del bianco in digitale: di cosa si tratta e per quale motivo è tanto ricercata

stampa del biancoTra i dubbi che attanagliano i designer degli studi grafici e delle agenzie di comunicazione, ma anche i responsabili di aziende e negozi che desiderano creare materiali promozionali efficaci e d’impatto per la loro clientela, ne spicca uno: come stampare il bianco? La stampa del bianco è una finitura speciale che, proprio per la sua particolarità, non tutte le tipografie realizzano. Il Centro Stampa Digitalprint Rimini, da alcuni anni, ha aggiunto la stampa del bianco all’ampia gamma di finiture di stampa pregiate, da proporre ai propri clienti, per rendere ancora più eccellenti i loro prodotti stampati.

“Come stampare il bianco?”, una domanda apparentemente semplice ma che non trova una risposta immediata. Per questo motivo, occorre approfondire la questione, così da capire bene per quale motivo sia tanto difficile trovare dei professionisti in grado di stampare il bianco e perché sia tanto costoso farlo. 

Verniciatura UV o embossing digitale: cos’è e quali sono i suoi impieghi

Nonostante al giorno d’oggi la gran parte dei rapporti commerciali, il mondo della pubblicità e quello della comunicazione sembrerebbero essersi votati all’impiego della tecnologia digitale, il supporto cartaceo continua a conservare un’importanza estremamente rilevante in quasi ogni settore. La presenza di materiale informativo stampato su carta riesce sempre a lasciare il segno “giusto” nel potenziale cliente, che lo riceve.

Un volantino, un pieghevole, un bigliettino da visita possono essere toccati con mano, conservati in borsa e portati a casa, rimanendo sotto l’occhio dell’osservatore più a lungo di una pubblicità online. Inoltre un volantino in carta ben realizzato trasmette sensazioni positive anche al tatto, oltre che alla vista; vediamo come.

Le diverse tipologie di finitura di stampa

Una volta terminato un lavoro di stampa, il prodotto finale può subire ulteriori processi di miglioramento, volti a modificarne l’aspetto estetico al fine di suscitare maggior interesse nel pubblico e lasciare un’impressione di prodotto ben realizzato. Queste migliorie prendono il nome di finitura di stampa, e sono di diverso tipo.

Tra le finiture di stampa più utilizzate vi sono la Plastificazione e la Verniciatura UV o embossing digitale.

Se le finiture sono “di pregio”, lo stampato acquista ancora più valore.

finiture di stampa“L’abito non fa il monaco”: non nel mondo della stampa.

Animare un prodotto di stampa incompleto, dargli un volto ed una forma originali, creativi e studiati nei minimi particolari, sono di norma i compiti della rifinitura finale di stampa. Quando si vuole creare uno stampato che non assolva solo ad una funzione pratica, quale può essere quella promozionale, commerciale o pubblicitaria, ma che assuma anche un valore ed un pregio per la sua unicità, non esistono limiti alla creatività: si possono scegliere davvero tantissime soluzioni di finitura di stampa differenti. Ma per confezionare un prodotto realmente eccellente, occorre rivolgersi ai professionisti della stampa. Ad ognuno il proprio mestiere.

L’esigenza del cliente di realizzare un prodotto elusivo, impreziosito da finiture di pregio, capaci di suggerire ed evocare sensazioni differenti al tatto e alla vista, ha spinto Centro Stampa Digitalprint Rimini a migliorare sempre più, nel corso degli anni, la gamma di finiture di stampa proposte alla propria clientela.

Stampa a dato variabile, tutti i vantaggi

stampa a dato variabileUna delle maggiori innovazioni introdotte nel campo del print-on-demand è certamente rappresentata dalla possibilità di differenziare la stampa in base ai dati variabili, riducendo la lavorazione grafica e la quantità di file pesanti da gestire.

La stampa con dato variabile è la risposta tecnologica alle necessità moderne del marketing, ovvero quello di poter strutturare ed organizzare una comunicazione personalizzata, dove è importante personalizzare ogni singola copia in maniera diversa dalle altre. Prendiamo per esempio una brochure: uno studio grafico potrebbe necessitare di una brochure uguale per layout e caratteristiche, ma che riporti, in ciascuna copia, il nome del cliente. L’intento potrebbe essere quello di comunicare all’interlocutore potenziale ed immaginario un’emozione del tipo “si stanno rivolgendo proprio a me”.

Il dato variabile può essere anche un testo o un’immagine, inseriti però nello stesso lavoro.  Esempi classici d’utilizzo della stampa a dato variabile sono i biglietti d’auguri con intestazioni e dediche personalizzate.

Che cos’è e cosa si intende per fustellatura digitale?

fustellatura digitale

Con il termine di fustellatura digitale si fa riferimento ad una delle principali tappe del processo di packaging degli stampati.

Una volta conclusa la stampa del documento, che può essere un semplice biglietto da visita o un qualsiasi materiale pubblicitario, compresi gadget o oggetti promozionali, si deve procedere al taglio vero e proprio. Grazie alla tecnica della fustellatura è possibile effettuare questi tagli in maniera originale, ovvero seguendo delle linee curve o spezzate, creando finestre e particolari bordi sui prodotti di stampa, a seconda delle proprie esigenze. Il classico taglio ortogonale che si ottiene con l’uso della tradizionale taglierina viene ad essere così arricchito di nuove varianti, per mezzo della fustella piana, che incide la carta, il cartoncino o la plastica in forme articolate ed all’insegna della creatività.

È facile intuire pertanto quanto preziosa diventi la fustellatura per la realizzazione di materiale pubblicitario, come ad esempio dépliant, opuscoli, biglietti da visita, cartelline ed inviti. Perché l’effetto complessivo sia quello desiderato è importante che il processo di fustellatura sia portato a termine con estrema precisione, salvaguardando soprattutto il lato estetico del prodotto finito. Il Centro Stampa Digitalprint di Rimini garantisce alla propria clientela un approccio altamente professionale, lavorando secondo elevati standard qualitativi.