Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Carta riciclata di qualità superiore per prodotti eccellenti

carta riciclata qualità superioreIn aree densamente popolate utilizzare fibre di carta riciclata risulta economicamente conveniente e ecologicamente sostenibile. In questo caso la carta riciclata è costituita da una buona fonte di fibre e da alcuni minerali utili al processo produttivo.

La carta riciclata di qualità superiore comprende tutte quelle carte, refili poco colorati, archivio, moduli continui, carta bianca e giornali, che devono rispondere a specifiche necessità di eccellenza.

Questi materiali possono essere utilizzati per produrre nuova carta 100% riciclata oppure come supplemento alla fibra vergine nella produzione di carte di qualità più elevata.

In base alla quantità di cellulosa vergine che si aggiungerà al processo di riciclo della carta otterremo fogli di diversa qualità.

Un altro elemento caratterizzante che va a differenziare i tipi di carta riciclata è il tipo di rifiuto cartaceo che si utilizza nel processo di riciclaggio. Per ottenere della buona carta riciclata, al di là di aggiungere un quantitativo considerevole di cellulosa vergine, bisogna fare una giusta e ponderata selezione del rifiuto cartaceo che si utilizzerà durante il processo di riciclaggio.

Particolarmente adatti risultano i refili poco colorati di carta mista o da stampante, che generalmente contengono come minimo il 90% di carta e non presentano tracce di pasta di legno. Infatti questo elemento riduce notevolmente la qualità della carta riciclata poiché rende molto scuro e con la presenza di qualche grumo nel prodotto finale. Un altro materiale che renderà la carta riciclata di una qualità superiore è quella d’archivio: in questa categoria rientrano tutte le carte per scrivere bianche provenienti dagli archivi di ufficio; ovviamente questi documenti non devono presentare ne marche da bollo ne carta carbone o più generalmente nessun materiale che non sia idrosolubile.

A seguire, un altro buon materiale per la carta riciclata può essere tutta quella appartenente alla tipologia di moduli in continuo, senza pasta di legno, di carta auto copiante e colla.

Infine come materiale atto a produrre una carta riciclata di qualità troviamo la carta bianca e quella di giornale patinata e non, senza la presenza di tracce di colla.

About admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>