Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Verniciatura UV o embossing digitale: cos’è e quali sono i suoi impieghi

Nonostante al giorno d’oggi la gran parte dei rapporti commerciali, il mondo della pubblicità e quello della comunicazione sembrerebbero essersi votati all’impiego della tecnologia digitale, il supporto cartaceo continua a conservare un’importanza estremamente rilevante in quasi ogni settore. La presenza di materiale informativo stampato su carta riesce sempre a lasciare il segno “giusto” nel potenziale cliente, che lo riceve.

Un volantino, un pieghevole, un bigliettino da visita possono essere toccati con mano, conservati in borsa e portati a casa, rimanendo sotto l’occhio dell’osservatore più a lungo di una pubblicità online. Inoltre un volantino in carta ben realizzato trasmette sensazioni positive anche al tatto, oltre che alla vista; vediamo come.

Le diverse tipologie di finitura di stampa

Una volta terminato un lavoro di stampa, il prodotto finale può subire ulteriori processi di miglioramento, volti a modificarne l’aspetto estetico al fine di suscitare maggior interesse nel pubblico e lasciare un’impressione di prodotto ben realizzato. Queste migliorie prendono il nome di finitura di stampa, e sono di diverso tipo.

Tra le finiture di stampa più utilizzate vi sono la Plastificazione e la Verniciatura UV o embossing digitale.

La plastificazione

La plastificazione consiste nel ricoprire il prodotto cartaceo con una finitura in plastica lucida o opaca, che conferisce maggiore solidità e durabilità nel tempo. Oltre ad assumere l’aspetto di prodotto curato, questo risulterà resistente a strappi accidentali, umidità e tutto ciò che potrebbe rovinarlo. Il processo è detto anche laminazione, e può essere effettuato a caldo o a freddo.

La verniciatura UV o Embossing digitale

La verniciatura UV ha come obiettivo non soltanto la protezione del prodotto ma anche la sua modifica sotto il lato estetico. A differenza della plastificazione, in cui lo strato protettivo è ottenuto con lamina in plastica, qui la protezione è garantita da un sottile strato di vernice UV ad asciugatura rapida. I costi risultano più elevati, ma il risultato finale è di gran lunga migliore sotto l’aspetto della resa dei colori e della durata nel tempo.

Con l’espressione “Embossing digitale” si suole di norma indicare un particolare utilizzo della Verniciatura UV, capace di garantire risultati non soltanto sul piano della vista ma anche del tatto. La stampa infatti assume un aspetto tridimensionale percepibile sotto il tocco delle dita, grazie a una vernice trasparente che, asciugandosi, resta in rilievo.

È possibile ottenere un aspetto lucido, opaco oppure granuloso, a seconda del risultato finale a cui si ambisce.

L’embossing digitale: come si differenzia dalle altre finiture di stampa

La particolarità di questa finitura consiste nel risultato diverso ottenuto, che non si limita a creare un prodotto cartaceo più gradevole all’occhio, ma un prodotto nuovo e diverso, capace di catturare l’attenzione dell’osservatore, coinvolgendolo con suggestioni di loving touch.

La scelta dei dettagli da mettere in primo piano, i colori estremamente brillanti, i diversi effetti con i quali si può giocare colpiscono il destinatario, lo incuriosiscono, lo spingono a toccare con mano il prodotto e contribuiscono a creare nella sua mente un’idea positiva dell’oggetto stampato e pubblicizzato.

I diversi impieghi dell’embossing digitale

La verniciatura in rilievo trova largo impiego nel settore pubblicitario, per promuovere prodotti di diversa natura. Trattandosi di un processo accurato e ben studiato, questo particolare tipo di finitura appare indicato per ottenere risultati duraturi nella mente del destinatario, per cerare prodotti che possono essere conservati per le loro caratteristiche estetiche, per sottolineare che il prodotto che si sta pubblicizzando sia attento alle esigenze del cliente, a cominciare dalla sua presentazione su una brochure.

About admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>