Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Monthly Archives: aprile 2015

Stampa volantini: come rendere efficace un veicolo promozionale tradizionale

Astampa-volantinippare come un veicolo pubblicitario scontato ed elementare quello rappresentato dal classico volantino, con il quale si desidera promuovere un oggetto, un’attività, un servizio oppure un evento. E, nell’errata convinzione che tutti siano in grado di realizzarli, la stampa dei volantini è spesso l’ultima cosa che viene analizzata da chi ha deciso di utilizzare questo strumento.

Si dirà che i volantini, in fondo, si assomigliano tutti e che ciò che importa è solo il messaggio che viene distribuito tramite questo pezzo di carta. Anche questa sommaria considerazione risulta essere poco precisa in quanto, se è vero che il fondamento del volantino deve essere il suo contenuto e pur vero che deve essere letto perché la sua grafica, solletica la curiosità di chi lo riceve. È evidente il fatto che se un volantino si presenta poco originale e dal layout confuso e magari anche stampato in modo superficiale su carta di insufficiente qualità, non si può supporre che attiri l’attenzione e, malinconicamente, finirà nel cestino dei rifiuti senza che abbia lasciato nulla del suo messaggio.

Il web-to-print, una moderna tipografia online

tipografia-onlineUtilizzare il web-to-print permette di gestire e personalizzare in modo semplice ma professionale tutti i processi di stampa.

Il web-to-print offre tutti gli strumenti di una moderna tipografia online. Grazie a software grafici e ad editor specializzati si possono creare, personalizzare e stampare tutti i prodotti tipografici che si desiderano. Si può partire da zero e inserire man mano gli elementi grafici che costituiranno il prodotto – loghi, immagini di sfondo, testi – oppure si può partire da dei modelli predefiniti, sui quali inserire i soli elementi da personalizzare.

Attraverso i sistemi web-to-print privati, professionisti e aziende possono ordinare e stampare online i documenti grafici più disparati: dai biglietti da visita ai poster, passando per volantini, brochure e dépliant. Ma non solo: si possono stampare anche adesivi, cartoline, gadget, white paper, report e ogni altro tipo di documento.

La tua tipografia online. I vantaggi della stampa online.

tipografia_onlinePossibilità di utilizzo della tipografia online

La realizzazione e la diffusione di stampati a fine pubblicitario rappresentano il mezzo più comune ed immediato per far conoscere la propria azienda ad un vasto gruppo di potenziali clienti.

Le moderne tecniche di stampa digitale offrono la possibilità di ottenere stampati di alta qualità, sia dal punto di vista delle componenti prettamente grafiche che da quello dell’efficacia del messaggio pubblicitario. Fino a tempi relativamente recenti, la tecnica di stampa più utilizzata era costituita dalla stampa offset nella quale, grazie ad un sistema particolare di lastre, si otteneva l’intera gamma di colori CMYK della quadricromia.

Questa tecnica tipografica è utilizzata ancora oggi per la realizzazione di opuscoli, brochure o pieghevoli a scopo pubblicitario, anche se il suo destino sembra avere ormai le ore contate. La tipografia digitale infatti presenta delle prospettive di utilizzo di gran lunga più ampie e per questo si appresta a soppiantare gradualmente la più tradizionale tecnica della stampa offset. Naturalmente spetta alla competenza ed alla professionalità del centro stampa, come il Centro Stampa Digitalprint di Rimini, la scelta del metodo tipografico più efficace.

Stampa biglietti da visita. Il biglietto da visita uno strumento di presentazione efficace dell’azienda

stampa_biglietti-da-visitaNonostante il continuo evolversi delle tecnologie informatiche e, di conseguenza, dei tanti modi di comunicare, di farsi conoscere, di contattare e di essere contattati – e mail, profili social e via dicendo -, il biglietto da visita rimane sempre un elemento indispensabile nella presentazione efficace di un’azienda, basti pensare solo che in alcuni Paesi dell’Asia questo cartoncino è parte integrante del rigido rituale di presentazione che ne prevede proprio lo scambio tra due o più uomini di affari.

L’intramontabile efficacia del biglietto da visita

C’è da aggiungere che l’usanza di utilizzare i biglietti da visita, risale a molto tempo fa: sembra, infatti, che sia nata in Cina, addirittura nel XV secolo, dove secondo antichi cerimoniali in cui ci si presentava al Mandarino si mostrava una striscia di carta sulla quale erano scritti il nome della persona e i suoi titoli. In Europa, invece, si riscontrano le origini del biglietto da visita così come lo conosciamo ora in una consuetudine iniziata nel diciassettesimo secolo, sotto il regno di Luigi XIV, in cui, già a quei tempi, esercitava la sua funzione di strumento di promozione personale; anche nel nostro Paese il biglietto da visita cominciò a essere utilizzato come simbolo di eleganza per farsi annunciare prima di una visita.

La stampa online di qualità: perché stampare online i tuoi prodotti?

stampa-onlineE’ dall’invenzione della stampa che le aziende si avvalgono di questo potente strumento di comunicazione per le proprie campagne pubblicitarie e per tutto ciò che riguarda il materiale grafico di cui in genere necessitano. Ma nel corso del tempo le modalità con cui avviene la stampa sono davvero cambiate profondamente, soprattutto in questi ultimi anni. La diffusione di moderni sistemi digitali e di strumenti informatici all’avanguardia come il web, hanno portato una vera e propria rivoluzione anche in questo mondo, che ha visto affermarsi sempre di più la stampa online.

Stampa tradizionale e stampa online

Fino a qualche anno fa se un’azienda aveva bisogno di stampare volantini, dépliant, cataloghi, biglietti da visita e quant’altro non aveva altra scelta che rivolgersi ad una tipografia del territorio. Da essa doveva recarsi fisicamente e una volta lì concordare lo stile, i colori, i formati e il prezzo del materiale da stampare. Le procedure per giungere al prodotto finito erano piuttosto lunghe e macchinose al punto che, a volte per arrivare ad un risultato soddisfacente passavano diversi giorni.

Adesivi aziendali: la stampa adesivi è ancora uno strumento promozionale efficace?

stampa adesiviCon l’avvento delle nuove tecnologie pubblicizzare la propria azienda diventa sempre una responsabilità più onerosa e difficoltosa. Diffondere il nome della propria azienda non sembra essere poi così semplice anche se, in realtà, esistono ancora delle soluzioni ad effetto, generate dalla stampa degli adesivi.

Adesivi promozionali per “attaccare” il nome della tua azienda nella memoria del cliente

Gli adesivi stampati sono ancora molto in voga e permettono di eseguire, se accuratamente sfruttati, la corretta pubblicità all’azienda. Per essere uno strumento di diffusione efficace infatti la stampa degli adesivi deve essere eseguita in modo professionale e, questi ultimi, devono essere esposti non solo dall’azienda ma anche dai clienti affezionati per giungere più semplicemente a possibili clienti del futuro.

Stampati pubblicitari sempre più efficaci. Ecco le tendenze tipografiche del 2015

font_calligraficiContinua il viaggio alla scoperta delle tendenze più innovative e creative che caratterizzano il 2015: questa volta è il turno del mondo tipografico.

Da una ricerca condotta sulla base delle scelte dei migliori graphic designers del mondo, quello che si percepisce è la ricerca di uno stile minimalista, ma che non dimentica le lezioni del passato.

Conoscere le tendenze tipografiche del momento potrà senza dubbio esserti utile per rendere la promozione pubblicitaria e gli stampati commerciali della tua azienda ancora più efficaci e persuasivi, soprattutto in un mondo, come quello della creatività e della comunicazione, in continua evoluzione.

Doppia esposizione, per illuminare e far risplendere i vostri soggetti.

aneta_ivanova_ritratto_doppia_esposizioneLa Doppia esposizioneExposure blending è una tecnica fotografica molto utilizzata quando si ha la necessità di mettere in grande risalto il soggetto rappresentato, per creare fotomontaggi o per aggiungere persone o oggetti assenti. Questa tecnica creativa, nel graphic design, si ottiene sovrapponendo più immagini, caratterizzate ciascuna da una diversa esposizione ed illuminazione. Secondo Shutterstock la Doppia Esposizione sarà il fenomeno creativo più utilizzato ed apprezzato dai graphic designer nel 2015 in tutti i continenti del mondo.

La situazione classica in cui questa tecnica viene impiegata vede protagonista un soggetto, esposto correttamente ed uno sfondo, di norma un cielo, completamente “bruciato”, ovvero non messo bene a fuoco. In questo caso la sovraesposizione non è un errore: è proprio il cielo “bruciato” che isola il soggetto ritratto e quindi cancella tutto ciò che nel secondo scatto andrebbe ad occupare ciò che esce dalla sagoma! Il risultato è una specie di collage creativo, capace di conquistare davvero l’occhio dello spettatore e di creare un mondo doppio, molto affascinante, doppio e imprevedibile, fatto apposta per chi vuole andare oltre a ciò che vede normalmente.

La doppia esposizione si ottiene sovrapponendo più foto ottenute in diversi momenti e soggetti, generando un effetto spettrale, fatto di trasparenze, molto elegante e sofisticato.

Due immagini singole che, se sovrapposte, aumentano esponenzialmente la loro efficacia e la bellezza dello spettacolo creativo.

Alcuni famosi fotografi hanno fatto della doppia esposizione una forma d’arte: ne sono un esempio le opere di Sara K. Byrne e Taylor Allen.

Doppia esposizione per coinvolgere e “abbagliare” la vostra clientela

La Doppia esposizione è un’espressione di un particolare approccio all’arte fotografica, la lomografia, dal nome della macchina fotografica, la LOMO, una 35 mm compatta, dotata di un obiettivo focale di grande luminosità, che, unita alle piccole dimensioni della lente, regala immagini estremamente sature e sovraesposte. L’idea che si vuole ricreare è quella del “Non pensare e scatta!”: una forma d’arte estemporanea ed istintiva.

Pensate all’efficacia e alla potenza visiva che i vostri stampati commerciali e promozionali potrebbero guadagnare, realizzando immagini con questa tecnica grafica! Per la stampa di un poster o di un manifesto, la realizzazione della copertina di una brochure o di un catalogo importante, la stampa di un flyer o di un pieghevole pubblicitario: applicando questo innovativo effetto fotografico, ne siamo certi, conquisterete il vostro pubblico di clienti, abbagliandone lo sguardo con la luce e la luminosità delle immagini.

Con il Long Shadow le ombre lunghe avvolgono il mondo del graphic design

long_shadowLe previsioni creative per l’anno in corso annunciano che il 2015 sarà, come il 2014, l’anno del Flat Design, uno stile “piatto” come dice il termine, caratterizzato dal ricorso di colori pastello, molto luminosi e vividi, e dalla totale assenza di qualsiasi effetto di deformazione delle immagini. Esistono però dei piccoli accorgimenti tecnici per accentuare e rendere più visibile la linearità delle forme creative tipica del Flat Design: uno di questi è il Long Shadow, la tecnica grafica che, secondo Shutterstock, dominerà, insieme a Low Poly, Hipster, Doppia esposizione e Zentangle, le applicazioni più fantasiose e curiose dei graphic designer.

Il Long Shadow è caratterizzato dal ritorno in scena delle ombre: non semplici ombre, ma ombre lunghe, lineari e, sostanzialmente, piatte.

Questa tecnica è molto amata dai graphic designer, che la utilizzano in tantissimi ambiti ed in particolare per dare un tocco in più alla realizzazione delle icone.

Di norma la Long Shadow si basa sull’impiego di forme molto semplici e comuni, dove la base del soggetto, l’elemento principale della composizione, viene definita grazie a colori forti e molto luminosi, che vanno a definire anche l’ombra stessa, ma con intensità più grave e “scura”.

Nonostante questo innovativo effetto grafico implichi una tridimensionalità, che di per sé potrebbe apparire un concetto paradossale per il flat design, il risultato è una grafica fresca e allo stesso tempo decisa, che mette in evidenza tutti gli elementi. L’estetica resta sempre “flat” nella sostanza, ma l’immagine ne guadagna in profondità e “spessore”, grazie alla presenza delle cosiddette ombre lunghe.

Dai il giusto valore ai tuoi messaggi pubblicitari

stampare_posterInsomma questa nuova tendenza del design sta portando, nel 2015, una ventata di innovazione e rivoluzione in uno degli stili più tradizionalisti e classici dal punto di vista grafico, il flat design.

Pensate quale efficacia avrebbe un poster o un manifesto pubblicitario stampato con il Long Shadow Design: i colori, vividi e luminosi, risalterebbero in maniera ancora più definita e decisa sul supporto cartaceo scelto grazie al piacevole gioco di ombre e luci, arrivando a conquistare completamente lo sguardo del cliente. Questo effetto grafico, inoltre, è in grado di enfatizzare con grande evidenza il messaggio testuale che l’azienda vuole promuovere.

Per la stampa di manifesti e poster pubblicitari, per la stampa di etichette e cartellini commerciali, o per la stampa di cataloghi, brochure e materiali utilizzabili per valorizzare un brand e comunicare al vostro pubblico un messaggio promozionale: il look Long Shadow è quello giusto per dare la meritata rilevanza alla vostra azienda.