Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Monthly Archives: aprile 2013

Meglio la brossura a colla o a filo refe?

brossura a colla o filo refe

Quale tipo di brossura scegliere per rilegare il proprio libro o la propria brochure?
La rilegatura è la fase di montaggio dei fogli di un libro: a seconda di come si gestiscono i fogli, otterremo delle rilegature più o meno economiche e resistenti. La brossura, ad esempio, è un tipo di rilegatura molto comune per libri o dépliant oltre le trenta facciate: si ottiene dividendo i fogli del libro in veri e propri fascicoli più o meno ampi (chiamati anche segnature).

I metodi colore dell’esacromia

i metodi colore dell'esacromiaQuando si parla di metodi colore, si parla spesso di tricromia e quadricromia, ma non bisogna dimenticare l’esacromia, che migliora la definizione dei colori e offre rese cromatiche ricercate.
La parola Esacromia, deriva dal greco e significa letteralmente sei colori: infatti individua un metodo colore che include i quattro della quadricromia, ciano, magenta, giallo e nero, più l’arancione e il verde – detto modello CMYKOG – o il ciano chiaro e il magenta chiaro – detto modello CcMmYK.

La storia dell’inchiostro: dalle caverne agl’inchiostri vegetali

la storia dell'inchiostroLa smania di comunicare aguzza l’ingegno e di certo gli uomini hanno creduto fortemente nella scrittura e nella voglia di esprimersi per iscritto. Dalle incisioni rupestri in avanti, l’uomo è stato in grado non solo di evolvere la superficie di scrittura ma anche di abbandonare le pietre per le incisioni e sviluppare l’idea dell’inchiostro. Affonda le sue radici nella storia più antica: i Romani lo chiamavano Atramentum e i latini Encaustum e Melanion.

Il post stampa: allestimento file per il gran finale!

il post stampa

Dopo avere preparato e stampato i file, inizia il Post Stampa, la cosiddetta fase di allestimento.
È molto importante perché quest’ultima fase permette di impreziosire e rendere più funzionali i prodotti grafici finali; d’altro canto più sono elaborate le necessità del committente, più il post stampa può variare in termini di tempi di consegna e di costi.

I cartoncini e la carta riciclata: scegli dei supporti ecologici di stampa!

le carte riciclate

I supporti stampa certificati FSC® sono uno strumento per migliorare la gestione delle foreste e la promozione della certificazione di nuove aziende di trasformazione del legno ed aree forestali. È attualmente il più credibile standard di certificazione forestale, sostenuto dalle principali associazioni ambientaliste mondiali e nazionali (Greenpeace, WWF, Legambiente, Friends of the Earth etc.).

Come funziona la stampa offset?

come funziona la stampa offsetLa stampa offset e la litografia si basano su un principio simile ma, mentre in quest’ultima il foglio è a contatto diretto con la pietra o la lastra di alluminio microgranito, la stampa offset è un tipo si stampa indiretta che impiega tre cilindri a contatto tra loro. Si basa sul principio di repulsione tra acqua e olio, sistema che permette ottime definizioni e risoluzioni: la lastra CTP è avvolta al primo cilindro e viene impregnata dai rulli umidificatori e dai rulli inchiostratori; il secondo cilindro è rivestito di caucciù e sta a contatto col primo.

Il significato dei colori: il marrone

marketing dei colori  marrone Marrone come la terra, le castagne e il caffè tostato. È il colore dell‘artigianato e della natura.
Il marrone deve il nome al vocabolo “marro-onis”, utilizzato nel latino medievale per indicare un “grosso sasso” ma “marrone” identifica anche una varietà di castagne piuttosto grandi: c’è un legame sicuramente molto stretto tra questo frutto e il colore che lo contraddistingue.

Carta e cartoncini speciali per un marketing di successo

carta e cartoncini speciali

Perchè preferire i supporti patinati come strumenti di comunicazione pubblicitaria?
Il Centro Stampa Digitalprint mette a disposizione carte e cartoncini SPECIALI, ovvero supporti pensati come “accessori completi” che arricchiscono l’effetto della comunicazione grazie al loro particolare look e tocco speciale.
Ideali per suscitare curiosità e unicità, queste soluzioni speciali garantiscono una resa cromatica singolare e un’emozione sensoriale d’impatto, oltre a essere per la maggior parte certificate FSC®.
Impossibile che le vostre idee passino inosservate quando si utilizzano queste carte!
Scopri il campionario carte del Centro Stampa Digitalprint …

Col marchio fibre secondarie si possono scegliere carta e cartoncino

carte secondarie

La carta si ottiene lavorando le fibre vegetali, in particolare dalle fibre della cellulosa estratta da alcune qualità di legno degli alberi. L’industria cartaria può ricavare la cellulosa in diversi modi, che vengono classificati a seconda della loro purezza; anche nel caso di carta con fibre riciclate però è importante notare che il prodotto finale è una carta con qualità e proprietà non inferiori a quella detta vergine, cioè nuova e mai utilizzata prima.