Benvenuto nel Mondo Centro stampa Digitalprint

Grafica, stampa, finiture, confezione, plastificazione, e molto altro. Tutto ciò che serve sapere sul fantastico mondo della stampa. Continua »

Quinto Protti, Presidente della Digitalprint, ci racconta l\\\'innovativo percorso che ha affrontato la sua azienda per essere, oggi, leader in italia nella Stampa Digitale. Continua »

 

Nella stampa offset che cos’è un CTP?

cos'è un ctp nella stampa offset

Quando si parla di stampa offset è importante avere ben chiaro cosa sia il dispositivo CTP, acronimo di Computer-to-plate. Per intendersi, si potrebbe paragonare a una specie di stampante che, anziché carta, imprime direttamente immagini e testi digitali su lastre che verranno poi utilizzate su macchine da stampa offset. Questo termine viene utilizzato sia per indicare il macchinario che trasferisce fisicamente il contenuto da stampare sulla lastra, sia la tecnologia che sta alla base.Come funziona?

Il CTP è una tecnologia digitale che prevede l’utilizzo di computer RIP (Raster Image Processor).

Questi speciali computer sono utilizzati per elaborare un file e renderlo pronto per la stampa. Con un raggio laser espongono il materiale fotosensibile che ricopre le lastre in base ai dati di impaginazione.
Grazie agli elaboratori di immagini raster, cioè i RIP, è stato possibile superare processi come la fotocomposizione e il CTF, Computer-to-Film, che stampava su pellicola.
I vantaggi sono notevoli: infatti, si risparmiano diversi passaggi di stampa e questo comporta un abbassamente dei tempi e costi e, importante, l’impressione dell’impaginato sulla lastra ne guadagna, apportando un miglioranto della resa finale. Dopo l’esposizione guidata dai computer RIP, le lastre vengono sviluppate chimicamente o termicamente e saranno pronte per la stampa.

Il Centro Stampa Digitalprint, già in possesso della certificazione FSC®, prosegue il suo percorso di attenzione e di scelte di lavoro in un’ottica di sviluppo ecocompatibile con l’aggiunta al proprio parco macchine un dispositivo CTP Kodak Magnus 800 Thermal Direct che legge le lastre senza l’uso di procedimenti chimici (necessari per le lastre tradizionali), che non utilizza processi di sviluppo su pellicola e che diminuisce il consumo di acqua rispetto ai procedimenti tradizionali.

Un passo verso la direzione giusta, non trovate?

 

About redazione
La redazione del Centro Stampa Digitalprint è composta da dipendenti e collaboratori che vogliono condividere le loro competenze e conoscenze, attraverso questo Blog. Se anche tu sei un appassionato del mondo delle Arti Grafiche e ti piacerebbe scrivere insieme a noi, inviaci una email all'indirizzo: redazione@stampareblog.it .

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>